Ossimo, fotografie tra memoria e nostalgia “La gente nel libro fotografico”

La gente nel libro fotografico

Foto di gruppo, di svago, nuclei familiari e momenti di vita quotidiana
Chi ha qualche anno in più si potrà sicuramente riconoscere in una delle tante fotografie e magari potrà raccontare come si viveva ai propri nipotini e potrà offrire lo spunto per pensare al passato, ai ricordi, alla “polenta” consumata su tavole in cui l’amicizia brillava come il vino dentro i calici.
Queste immagini hanno il potere di fermare lo sguardo e di trasmettere una verità che va oltre l’autenticità della testimonianza, una verità fatta anche dei suoni del passato che non possiamo udire, delle parole che non possiamo decifrare, delle infinite identità e storie che ci appaiono sospese in un attimo congelato nel tempo. Leggi tutto »

Ossimo, fotografie tra memoria e nostalgia “Il lavoro e gli avvenimenti da ricordare”

Il lavoro e gli avvenimenti da ricordare

Le fotografie scelte vogliono rappresentare le varie fasi che hanno interessato per molti decenni la vita ossimese.
Vi presentiamo una copertura visiva di molte vicende e cerchiamo per un attimo di fermare lo sguardo davanti alle immagini per prendere coscienza di ciò che nel corso di questi cento anni è accaduto.
Le trasformazioni avvenute in questo secolo hanno profondamente mutato i caratteri delle persone e questi cambiamenti di costume e dell’habitat hanno fatto sparire attività tradizionali quali l’allevamento, la pastorizia e l’agricoltura. Leggi tutto »

» Post successivi